Competenze Distintive

La campagna social Sweetie

La campagna social Sweetie, capolavoro digitale dell’Organizzazione Non Profit Terre des Hommes, è stata premiata con dodici Leoni d’Oro e il Jury Grand Award alla ventunesima edizione dell’International Events&Relational Strategies, classificandosi per la categoria Grandprix for Good. E’ il riconoscimento più alto per le campagne sociali e “Sweetie” se lo è meritato in quanto strumento fortemente innovativo per la lotta al turismo sessuale minorile tramite webcam.

I ricercatori di Terre des Hommes Olanda hanno creato una perfetta riproduzione in 3D di una bambina filippina di 10 anni; Dolcezza (tradotto in italiano) il nome di questo avatar che in meno di due mesi ha permesso di identificare i profili di oltre mille predatori sessuali in 36 Paesi. Il messaggio ha raggiunto circa un miliardo di persone nel Mondo, aiutando così le forze dell’ordine di Paesi come il Regno Unito, gli Stati Uniti e l’Australia , a rendere più efficace la loro battaglia contro i pedofili che affollano il web. Ma è soprattutto nelle Filippine, dove la pedofilia online è il crimine in assoluto più diffuso, che Sweetie ha letteralmente salvato dozzine di bambini resi schiavi da questo tipo di pratica disumana.

Grande anche il successo di Terre des Hommes con la campagna hashtag #InDifesa delle bambine vittime di violenza e ridotte in schiavitù, supportata da molti personaggi del mondo della tv, del cinema e della musica; infatti, con 2,8K di Tweets, 10.350.000 di utenti raggiunti e 208.690.000 impressions, #InDifesa si è posizionata all’interno della “Top Twitter Campaigns” di ottobre . Blogmeter (The Social Media Intelligence Company) ha indicato Chef Rubio, testimonial scelto da Terre des Hommes per la campagna, come il testimonial non profit più amato e per questo inserito nella classifica dei “Top Social Celebrities. Non Profit second edition”. La messa all’asta di una cena in compagnia del cuoco ed ex rugbista Gabriele Rubini ha fatto breccia nei cuori di molti e ancora una volta Terre des Hommes ha riconfermato quanto nella Rete abbia trovato una delle sue più grandi risorse.

Tra le Organizzazioni Non Profit è Terre des Hommes, movimento leader nella protezione dell’infanzia, che negli ultimi anni si è saputa affermare all’interno dello scenario digitale; attraverso i canali digitali ha dato vita ad un flusso d’interazione coinvolgente, raggiungendo in modo sempre più efficace l’opinione pubblica. Ma è soprattutto grazie all’uso dei Social Media, strumento che integra in modo strategico nel mainstream della comunicazione, che Terre des Hommes ha ottimizzato la propria presenza online e ha già ottenuto numerosi riconoscimenti.

Video creato da Terre des Hommes per “Sweetie”
Servizio di abc News per “Sweetie”

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie di prime e terze parti per offrire un’esperienza di navigazione ottimale e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questa informativa e continuando la tua navigazione acconsenti all’uso dei cookie attualmente abilitati. Se lo desideri, puoi cambiare le tue preferenze o leggere la nostra Cookie Policy

Chiudi